Five Fingers

Five Fingers

Vibram five fingers

Le scarpe con le dita che apportano notevoli benefici all’organismo

Ci sono scarpe che grazie alla loro “conformazione” possono giovare al tuo corpo, proprio come se ti stessi allenando a piedi nudi. Il vantaggio di praticare attività fisica da scalzi, purché il terreno lo consenta, è quello di mantenere attivi i recettori podalici, il cui compito è quello di carpire gli stimoli esterni, inviando vari imput di natura motoria al cervello. È ovvio che se il piede è imprigionato da una calzatura piuttosto strutturata e dalla suola più o meno spessa, l’attività di questi recettori sarà inibita, a discapito del tuo organismo.

Le Vibram five fingers ti consentono questo e molto altro, grazie alla loro suola priva di ammortizzatori e a una differenza minima tra tallone e avanpiede per favorire un appoggio plantare il meno artificioso possibile. La sensazione di contatto con il terreno che si percorre sarà amplificata anche in virtù della peculiarità di queste calzature che, come si evince dal nome, sono a cinque dita e aderiscono perfettamente al piede come un guanto.

Potrebbe interessarti anche le migliori scarpe da running.

Quali scarpe con le dita scegliere a seconda del tuo allenamento

Le Vibram five fingers sono un toccasana per articolazioni e postura, ma quali scegliere? A seconda del tuo genere di allenamento, infatti, potrai optare tra diversi tipi corrispondenti di scarpe con le dita.

  • Fitness: una calzatura che consente un’ottima libertà di movimento, favorendo l’equilibrio.
  • Running: acuiscono l’effetto “a piedi nudi”, ma allo stesso tempo evitano traumi dovuti a un impatto con il suolo troppo forte.
  • Outdoor: queste scarpe con le dita, grazie alla loro suola in poliuretano, consentono di ammortizzare l’appoggio del piede su terreni piuttosto irregolari.
  • Water sports: se sei un amante degli sport acquatici, dalla canoa al surf, queste calzature non lasciano segni di alcun tipo sulla superficie calpestata e presentano inoltre degli appositi fori per il drenaggio della scarpa.
  • Sport casual: perfette per le attività sportive “morbide”, come yoga o pilates.

Cosa fare dopo aver comprato le tue scarpe a forma di piede

Ecco cosa fare dopo l’acquisto delle tue scarpe a forma di piede:

  • Alterna le tue Vibram five fingers con le tue classiche scarpe da corsa: il passaggio non deve essere repentino, ma graduale per non gravare sulle tue articolazioni.
  • Cerca di appoggiare il meno possibile il tuo tallone per terra.
  • Tenta di atterrare sul terreno con dolcezza con le tue Vibram five fingers. Esercitati inizialmente a piedi nudi.
  • Cammina molto, ma a passi brevi. Il piede non deve mai risultare, rispetto alla tua gamba, troppo in avanti.

Come prenderti cura delle tue scarpette Vibram per mantenerle sempre nuove e integre

Hai acquistato il paio di scarpette Vibram perfette per te: adesso non ti resta che trattarle al meglio per preservarne la qualità. Queste calzature non devono mai essere lavate in acqua fredda (massimo 30°). Se lo sporco persiste poi, puoi sempre immergerle in una bacinella d’acqua con una pastiglia effervescente per la pulizia delle protesi dentarie e successivamente effettuare il classico lavaggio in lavatrice.

In questo modo rimarranno come nuove e tu potrai allenarti godendo di tutti i loro benefici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *