Wedding Run

Wedding Run

Wedding Run

La Wedding Run consiste in 5 km, o se volgiamo contarli all’americana dove è nata la corsa 3,1 miglia, ed è dedicata alle coppie di fidanzati prossimi al matrimonio.

La corsa, nata per esorcizzare il giorno più importante della sposa, è stata inventata da una tale Mary Jane Watson, podista americana che per le strade di New York ha iniziato a correre vestita da perfetta sposa la vigilia del suo matrimonio.

La sua corsa ha talmente colpito e incuriosito i cittadini della Grande Mela che è subito diventata virale attraversando l’oceano e arrivando a Milano dove due sorelle vestite di bianco hanno percorso le strade del centro meneghino.

La Wedding Run di Bangkok

La Wedding Run è arrivata anche in Oriente, più precisamente a Bangkok dove dal 2011 ogni anno centinaia di coppie vestite rigorosamente in abito nuziale e con scarpe da running ai piedi corrono la Eazy Bride Run. In questo caso l’organizzazione ha messo in palio diversi premi matrimoniali dall’anello al viaggio di nozze alle Maldive per un valore complessivo di oltre 50mila euro.

La corsa è suddivisa in diverse fasi da superare, alcune anche extra corsa come preparare la colazione al consorte, gonfiare un numero imprecisato di palloncini per la festa post cerimonia ma anche probemi di matematica.

Nel 2012 la coppia vincitrice si è aggiudicata oltre agli anelli anche una luna di miele da sogno al Westin Siray Bay Resort di Phuket con incluso un ricevimento completo per 200 invitati all’hotel 5 stelle Royal Orchid Sheraton Hotel & Towers.

Se la corsa delle spose non fa per voi magari potreste dare un’occhiata a queste altre corse strane che si tengono in giro per il mondo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *