Scarpe Brooks

Scarpe Brooks

Brooks Ghost 10

Il fantasma non tradisce mai

E’ vero, il sentimento verso una scarpa da corsa è estremamente personale e può variare da un runner a un altro ma la Brooks Ghost 10 ha la capacità di accomunare i giudizi di gran parte di noi, tanto che nel 2017 è stata la scarpa da corsa più venduta da Brooks.

Il fantasma è uno dei modelli di scarpe da corsa più amati dai runners, insieme ovviamente alle Glycerin, sempre della marca statunitense.

Il fenomeno Ghost 4

Possiamo dire che il primo vero successo della serie Ghost che ha raggiunto il cuore dei runners è stata la 4, ad appoggio neutro. L’estetica non era il punto forte della Ghost 4 ma compensava con la comodità con una grande capacità ammortizzante in grado di favorire il recupero dell’energia. Questi elementi, grazie alla tecnologia brevettata Brooks DNA, hanno rivoluzionato il mercato delle scarpe da corsa. 

Caratteristiche tecniche della Ghost 10

Dopo questo salto nel passato torniamo alla Ghost 10. Eh si, sono già passati 10 anni e i gusti dei runners si sono evoluti. Proprio per questo i tecnici Brooks hanno studiato nuovi effetti speciale per la Ghost 10. Si tratta di una scarpa da running consigliata per quei corridori che desiderano una scarpa comoda, in grado di offrire un’ottima ammortizzazione e dispersione dell’impatto grazie al sistema BioMoGo DNA, dalla massima traspirabilità grazie alla tomaia tecnica air mesh (stampato con la tecnologia 3D Fit Print), un passaggio tacco punta lineare grazie al Crash Pad segmentato al tallone, insomma, tutto è studiato per offrire una sensazione di corsa più fluida possibile.

In generale la Ghost 10 risulta morbida e avvolgente, soprattutto attorno alla caviglia, con un plantare che risulta ben sagomato con un’ottima capacità di spinta. Se dobbiamo trovare un punto debole potrebbe essere rappresentato dall’intersuola un po’ troppo rigida.

In fase di preparazione, la Ghost 10 si fa apprezzare per l’alta velocità di corsa e la minima reattività nei cambi, in particolare si fa apprezzare quando si passano i 4’20” al km. Non è la scarpa perfetta per lunghe percorrenze a queste velocità ma in fase di allenamento fanno il loro egregio lavoro.

brooks ghost 10 donna

Colorazioni fluo per lui e per lei

Grande attenzione è stata data alle colorazioni della Ghost 10 che differiscono dai modelli da uomo e donna. Per gli uomini i colori variano dal blu al grigio e dal rosso fino al giallo fosforescente mentre per le versioni femminili si va dal classico rosa, al fucsia, al rosa shopping fino all’azzurro con inserti gialli.

Voto finale per la Brooks Ghost 10? 8 pieno.

Acquista su Amazon.it

 

Leggi anche le migliori scarpe da running Salomon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *